Benvenuti nel sito della frazione di Vecchietto

 

Comune di Aulla 

Provincia di Massa Carrara

Regione Toscana

 

 

 

 

I nostri giochi

BalaEr gioco da Bala - il gioco della bala si svolge formando due squadre di 3 giocatori che si posizionano lungo la via centrale del paese, un vicolo centrale lungo una trentina di metri e largo poco meno di due, delimitato all'incirca da due anelli per legare gli animali infissi sulle case. I giocatori si posizionano uno dietro l'altro accostati alla muro. Il giocatore piu' esterno della prima squadra, deve battere la bala verso la squadra avversaria che deve cercare di respingerla, solo con le mani e non facendole fare piu' di un balzo a terra, verso il campo avversario; la bala deve essere colpita sempre e solo con il palmo della mano, se tocca una qualsiasi altra parte del corpo e' fallo a favore degli avversari. Il punto in cui la bala si fermera' diventera' la nuova rete o divisione dei due campi; questo viene segnato sputando per Balaterra e viene chiamato "caccia"; questa prima squadra dovra' battere due "cacce" dopodiche' si cambiera' campo e tocchera' all'altra squadra superare le due cacce per aggiudicarsi il punto ed effettuare due nuove cacce. Vince la squadra che per prima riesce ad arrivare a 6 punti, che vengono ottenuti contando per 15-30-40; chi finisce la serie ottiene un punto e chi arriva a 3 punti, chiamata "acqua", azzera i punti conquistati dall'avversario. Il gioco della bala e' molto sentito, nonostante si giochi molto meno rispetto al passato, con la festa in Luglio della Madonna del Carmine si coglie l'occasione per ritrovarsi e sfidarsi fino a tarda sera. La bala, in paese, veniva preparata da Orlandino Casciari, che arrotolando degli stracci intorno ad un sasso e cuciti grossolanamente, tenuti assieme da 4 losanghe di cuoio, venivano cucite a mano con dello spago ottenendo una pallina di pezza grande all'incirca come una pallina da tennis. La posta in gioco e', come sempre e' stato, un fiasco di vino.

 

MoraEr gioco da Mora - due giocatori mostrano con le dita della mano un numero e ne gridano un altro, contemporaneamente: il numero con le mani e' compreso tra 1 e 5, mentre il numero che viene detto e che si scommette esca nella somma, e' compreso tra 2 e 10. Vince il giocatore che ha indovinato la somma delle dita.

 

 

 

 

Vecchietto.it

� partner e sostenitore di

 amicidicosimo.it

Amici di Cosimo

 

 

Gruppo su Facebook:

i coreani della Villa!!

Gruppo Vecchietto City

 

Una donazione per Aulla

 

 

 

 

 

Un ringraziamento particolare al Sito Web-Link

Web-Link

 

  clicca qui per avere questo sito come pagina iniziale
 Aggiungimi ai tuoi Preferiti 

 

Questa pagina e' esclusiva proprieta' di fraz. di Vecchietto www.vecchietto.it  2008 ~ 2016
Vietata la copia e la distribuzione, anche parziale, senza la previa autorizzazione scritta.

 

eXTReMe Tracker